24 Giugno 2024

Gli Amateur Ornithologist sono uno strano gruppo pop del Nord Est dell’Inghilterra. Partendo come progetto solista di Daniel Clifford, AO è cresciuto fino a esibirsi in qualsiasi forma, da cinque elementi a un ottetto.

La band si è guadagnata il paragone con i Talking Heads, i Beach Boys e gli eroi locali della Field Music grazie al loro approccio avventuroso al pop densamente stratificato e pieno di armonia.

I membri neurodivergenti della band hanno trovato una casa per le loro espressioni musicali; fondendo influenze pop, orchestrali, jazz e rock per creare un grande suono melodico.

Gli ornitologi dilettanti sono stati cover star di NARC Magazine, hanno suonato spettacoli dal vivo esauriti e hanno ricevuto trasmissioni radiofoniche da BBC Introducing, Amazing Radio, Radio Wigwam e una serie di stazioni radio.

“Time To Talk”, è un brano che ci pone di fronte ad un sound generale piacevole, dinamico, leggero e fluido, che esalta l’atmosfera. Il sound è rafforzato da innesti più intensi e marcati per mezzo di una strumentazione che disegna buoni riff, regalando così all’ascoltatore una traccia coinvolgente e ricca di dinamica.

Questa in sostanza la proposta che sorprende in positivo per determinazione e naturalezza . Un brano che senza particolari artefatti, regala un brano diretto e di immediato appiglio.

7.0/10

Tracklist:

  1. “Time To Talk”
https://open.spotify.com/intl-it/track/1Lo5gWnnbSp9b5ik2pu0RG?si=22b8f85c315e4ab7

About Author