26 Maggio 2024

Mi annoio subito è il brano di presentazione di Massimo Palmiro, in uscita martedì 30 aprile per Maninalto! Records con distribuzione Believe. La canzone serve anche da anticipazione per l’EP del cantautore, Sabbia, in arrivo a maggio. Si tratta di un pezzo pop raffinato e impreziosito dal sassofono di Paolo D’Aloisio, che non rinuncia al ritmo pur nell’ambito di un testo (auto)riflessivo.

“Il brano è nato sulla scia di un sentito e dall’osservazione dell’atteggiamento proposto in rete dai cosiddetti creatori di contenuti digitali che ci spiegano come vivere”, dice Massimo Palmiro a proposito della canzone. “Credo che raccontare l’attualità, a modo proprio ovviamente, sia importante per trasmettere i propri valori e i propri sentimenti, fra cui anche la noia. Il sound attraversa diversi linguaggi musicali, in effetti l’eterogeneità è sempre stata la mia inclinazione da musicista”.

Ascolta Mi annoio subito:
https://open.spotify.com/intl-it/track/6xbkbC2AlLg1aJGdrYvE43?si=5f072eb6af1f42b7

BIO

Nato a Pavia nel 1988, si incuriosisce sin dalla tenera età alla musica grazie allo studio del pianoforte, e a dodici anni si appassiona alla batteria per gioco e intraprende lo studio dello strumento. Comincia a suonare in diverse band facendosi le ossa in progetti indipendenti di stampo rock (Underwell, OverTheTrees e altri) sviluppando da subito interesse e passione per la musica inedita attraverso diversi stili musicali (pop, rock, strumentale, punk, grunge etc.). Si perfeziona negli anni come batterista professionista e turnista grazie agli studi con i maestri Giorgio Di Tullio, Eugenio Mori e Alfredo Golino. Questo lo porterà ad alcuni riconoscimenti importanti tra i quali il Primo Premio nel 2014 come miglior batterista creativo al Percfest-Memorial Naco. Ha collaborato con progetti come La Colpa, Alosi, Kairos, Marco Gallorini e Rogoredo FS, e suonato sui palchi di Umbria Jazz, Acieloaperto, MengoFest, Rock in the Casbah, Sanremo Rock e molti altri. Il desiderio di continuare a esplorare porta alla voglia di mettersi in gioco cambiando strumento, passando alla voce. Nasce così il nuovo progetto musicale. Nel 2021 inizia a lavorare sulla stesura delle canzoni a 360°, occupandosi dei testi, la musica, gli arrangiamenti, e tutta la produzione artistica del lavoro. I frutti di queste sessioni sono in uscita giovedì 30 maggio 2024 nel primo EP intitolato Sabbia.

About Author