28 Febbraio 2024

William Is, si definisce come la nuova incarnazione dell’artista discografico di Chicago William Steffey. La sua carriera di produttore musicale è iniziata all’età di 11 anni quando ha ricevuto un registratore a cassette multitraccia Tascam 244 come regalo da suo padre, un rappresentante dell’industria musicale. Nel 2021, dopo aver pubblicato 16 album in stile Art Rock, ha sigillato il catalogo del catalogo di oltre 200 canzoni di William Steffey con il canto del cigno “Sparkle”.

“Ashland”, è un viaggio senza limiti senza confini che potrebbe essere descritto come un lavoro semplice minimale. La voce messa a fuoco funziona come uno strumento che conferisce la giusta dinamica ed esalta l’atmosfera.
Scenari synth che generano vibrazioni fluide e ridondanti con molta elettronica in sottofondo, ben contornata da timbri e suoni sperimentali.

“Ashland” è qualcosa di pregevole da ascoltare, e che convince per semplicità e naturalezza con cui viene suonata e proposta, dimostrando come William Is sappia muoversi nel proprio ambiente musicale, pubblicando un lavoro trascinante ed intenso. Ancora una volta, un esempio di come la musica quella suonata bene possa fare breccia in qualunque forma si possa proporre, regalando un brano orecchiabile che rimane impresso nella mente con facilità.

7.0/10

Tracklist:

01.”Ashland”

About Author