13 Giugno 2024

Il cantautore M’AYO presenta Apache, il nuovo singolo e videoclip disponibile dal 6 marzo 2024 sui digital store. Apache è un brano avvincente che racconta una storia avventurosa intrisa di suspense e decisioni cruciali.  M’AYO ha affrontato la composizione del brano come se fosse il regista di un film. L’artista ha immaginato un Apache in una situazione critica, caduto in un’imboscata durante la traversata di un tratto di mare. L’Apache, interpretato dalla melodia avvolgente del singolo, riesce a salvarsi raggiungendo la riva, ma la sua vita ora pende da un filo: l’unica freccia rimasta a sua disposizione.   Il cantautore condivide la sua ispirazione dietro Apache, sottolineando che il brano è una metafora di quei momenti cruciali nella vita in cui ogni decisione è importantissima. M’AYO spiega che il personaggio dell’Apache rappresenta tutti noi quando ci troviamo di fronte a una situazione decisiva, dove non possiamo permetterci di sbagliare. Il bersaglio che dobbiamo colpire diventa cruciale per la nostra salvezza. La presenza del serpente nel brano aggiunge un elemento intrigante alla narrazione di Apache.

M’AYO rivela che il concetto di “colpire velenosi” è un richiamo alla pratica degli Apache, che inumidivano le punte delle frecce con il veleno del serpente. Questo simbolismo si traduce nell’idea di affrontare le sfide con determinazione e precisione, utilizzando ogni risorsa disponibile per garantire il successo.  Apache porta l’ascoltatore attraverso le sfide, le decisioni e la ricerca della salvezza. Il singolo è disponibile nei principali digital store a partire da dal 6 marzo.  M’AYO Alessandro Magliocchetti classe ’66, di Roma, vissuto a Leonessa nel Reatino durante la sua giovinezza, ha segretamente coltivato la sua passione per la musica per tutti questi anni da dietro la sua scrivania, fino a quando decide finalmente di dare il via pubblicamente al suo progetto solista M’AYO, dove il cantautorato tocca la sua forma più cruda e pungente e dove la musica cullata tra il perfetto binomio di semplicità e modernità risulta sempre fresca senza sembrare mai banale.

About Author