13 Giugno 2024

Che cosa succede quando si cade nel vuoto? Ce lo racconta KIESA, con il suo nuovo singolo, “COSÌ”. Un’esplorazione delle dinamiche di tutte le paure e tutte le sensazioni negative che a volte trascuriamo, e che invece possono risultare decisive.

“COSÌ” esprime uno smarrimento interiore in cui ci si trova senza parole né forze. Dal testo emerge una speranza nel salire e nel capirsi nonostante tutto attribuendo importanza a piccole parole come la libertà e la verità.

Queste parole diventano fondamentali, simboli di tenacia e direzione in un momento di confusione e perdita di sé, il brano esplora la natura di queste parole paragonandole a piccole gemme di significato che possono guidare attraverso le sfide della vita.

La ricerca di se stessi diventa così il motore principale di questo viaggio mentre si affronta la propria caduta e il senso di smarrimento trovando infine una nuova prospettiva nel vivere e nel comprendere anche attraverso il processo stesso di caduta.

In un mondo in cui la depressione continua a rappresentare una sfida significativa per la salute mentale, KIESA risponde pubblicando il singolo “COSÌ”. Invita tutti noi ad essere parte del cambiamento, a sostenerci a vicenda e a promuovere la salute in tutte le sue forme.

La depressione è una realtà che colpisce innumerevoli individui di ogni età, genere e background socio-culturale, è un disturbo mentale complesso che può causare una vasta gamma di sintomi tra cui sentimenti di tristezza, disperazione, vuoto, isolamento sociale e a volte anche la volontà di togliersi la vita.

Attraverso la produzione musicale del brano curata da ERMANNO FIGURA e un testo coinvolgente, KIESA invita l’ascoltatore a esplorare i meandri della mente umana e ad aprirsi alla conversazione, incoraggia a non temere di confrontarsi con le proprie emozioni e a cercare supporto quando necessario.

La diffusione di brani come questo è fondamentale per abbattere il tabù e il silenzio che spesso circondano questo tema, è un’opportunità per educare, sensibilizzare e promuovere una maggiore comprensione e accettazione per coloro che lottano con questa malattia.

COSÌ è ora disponibile su ogni digital store. Ascoltalo, condividilo e unisciti alla conversazione interagendo attraverso i social, @kiesa.off ti aspetta per un confronto.

Streaming
https://open.spotify.com/intl-it/track/59pOJtC33fV6uYXhereUha?si=9c9cd0110af549a9

BIO

Nato nel 2002 a Caltagirone in provincia di Catania, OMAR MEJRI, in arte KIESA, unisce le sue radici miste con un padre tunisino e una madre italiana. Sin da giovane, è catturato dall’arte e dalla musica, a 8 anni l’incontro con una chitarra scatena la sua passione musicale e a 9 inizia a scrivere poesie, crescendo sperimenta il freestyle improvvisando rime su ritmi affinando il suo talento attraverso collaborazioni con altri artisti.

Nel 2017 registra FUGA DAL MONDO, una traccia di storytelling che incita a trasformare la battaglia interiore in un cambiamento positivo e pubblica alcuni singoli. Nel 2022 entra nel NO FACE STUDIO CATANIA, l’incontro con ERMANNO FIGURA (produttore e sound engineer) e LAURA BAGLIERI (art director) rivoluziona il suo stile mescolando la sua grinta e la scrittura coinvolgente con suoni analogici ed elettronici. Il risultato è il nuovo progetto artistico che ha fatto il suo debutto il 22 settembre 2023. Il 12 gennaio 2024 esce il singolo “UNA VITA QUALUNQUE” che afferma le sue intenzioni con decisione.

About Author