24 Giugno 2024

Don’t Get Lemon è il lavoro artistico collaborativo degli amici di lunga data Austin Curtis, Nicholas Ross e Bryan Walters. Dopo aver girato la costa occidentale con il loro album di debutto, “Hyper Hollow Heaven”, i DGL sono tornati con i nuovi singoli Autocratic Gore e Blow-Up, incluso un remix di De Lux. Con il trionfante secondo album dei DGL, “Have Some Shame”, il trio art-pop ha ampliato il proprio sound fino a raggiungere nuove scintillanti vette mentre danzano tra scintillanti synth-pop e incalzanti glam rock.

L’album di 9 canzoni da 37 minuti, uscito su à La Carte Records (Soft Kill, Madeline Goldstein, Lesser Care, The True Faith) e registrato nelle zone rurali del Texas da Dan Duszynski (Loma / Sub Pop), si ribella allo sguardo annoiato e distante del cliché dell’ondata fredda. , e invece reagisce con il caldo abbraccio ardente di ciò che la band chiama “Heatwave”. Questo suono sincero forma un’identità peculiare che non sarebbe fuori posto nella colonna sonora di un classico film di John Hughes degli anni ’80.

“Say Something New For Once” è un commento ironico sul processo di scrittura delle canzoni. La maggior parte delle band ha l’opportunità di dire qualcosa di unico sulla propria vita, ma invece si perde in banali cliché. Questa canzone ti dice qualcosa di nuovo? Dovrebbe?

“Say Something New For Once”, è una traccia dove si possono apprezzare dinamiche coinvolgenti che esaltano il sound generale, generando di fatto vibrazioni intense che trasportano l’ascoltatore verso dimensioni piacevoli. Una proposta, che si rivela morbida ma allo stesso tempo leggermente energica. Con riff ridondanti che lasciano spazio ad intenti più corposi.

I Don’t Get Lemon , si muovono con naturalezza nel proprio ambiente musicale, senza annoiare l’ascolto, generando metriche fluide davvero azzeccate, riuscendo a dosare una mole di dinamica che regala concretezza ed un sound maturo quanto basta per farsi notare ed apprezzare.

Per gli amanti del genere , è sicuramente una buona proposta semplice, diretta che si lascia ascoltare sin dalle prime battute ed incuriosendo sempre di più, porta al finale con facilità e gradevolezza.

7.0/10

Tracklist:

  1. “Say Something New For Once”
https://open.spotify.com/intl-it/track/4J7W3HeiBLBhLWSO2FMpKG?si=5bb2aedb98254100

About Author