21 Febbraio 2024

Giacomo Spica Capobianco decide di fondare l’Orchestre National Urbain e invita Lucien 16s a unirsi a lui. Dalle composizioni di Giacomo Spica Capobianco, co-scritte con Lucien 16s, nascono 10 titoli: un primo album intitolato “United Forces” (uscita digitale ad aprile 2022 e vinile a maggio 2022). Il desiderio è quello di avere musicisti dalle diverse estetiche: rock, rap, classica, jazz, punk, ma anche danza, movimento.

In questo singolo, “Polination – Radio Edit”, si possono apprezzare dinamiche coinvolgenti sostenute, per mezzo di strumenti più ricercati che generano vibrazioni intese trasportando l’ascoltatore verso dimensioni piacevoli. Una proposta, che si rivela ricca di dettagli e spunti interessanti. Con riff ridondanti che lasciano spazio ad intenti più marcati.

Gli Orchestre National Urbain si muovono con naturalezza nel loro ambiente musicale, senza annoiare l’ascolto, generando metriche alternative che sono davvero azzeccate, riuscendo a dosare una mole di suoni che regalano concretezza ed un sound maturo quanto basta per farsi notare ed apprezzare.

Per gli amanti del genere, pop jazz fushion , è sicuramente una buona proposta semplice, diretta che si lascia ascoltare sin dalle prime battute ed incuriosendo sempre di più, porta al finale con facilità e gradevolezza.

7.0/10

Tracklist:

  1. “Polination – Radio Edit”

About Author