24 Giugno 2024

La scena musicale italiana si arricchisce con l’arrivo degli Zatàna, un progetto musicale parmigiano che si appresta a lanciare il suo primo singolo, “L’Assenza”, disponibile dal 5 gennaio 2024, anticipando il debutto dell’album completo “100% sadica”.
Gli Zatàna propongono un sound che richiama il movimento underground della musica indie italiana degli anni ’90, con influenze pop-noir, dark e rock che caratterizzano il loro stile.
Il messaggio di “L’Assenza”: Il singolo esplora il tema dei demoni interiori, seguendo il ciclo eterno di creazione, persecuzione, frammentazione e liberazione. Il testo offre il punto di vista del demone dell’assenza, evidenziando la sofferenza inflitta alla vittima e la permanenza in un ciclo senza fine.

“… il silenzio che ci avvolge / che ci uccide non svanisce”

“Resterò immobile / Ti colpirò infallibile / Cadrai giù esanime”

“…hai le mani così fredde / nel pallore della notte…”

Zatàna il progetto musicale e le sue radici: Nel 2023 è nato Zatàna, un intrigante progetto musicale guidato da Dèi Zatana (autore, compositore, produttore) e Lucyfage (voce), con l’aggiunta di musicisti scelti e definiti Z-Crew. Ciò che contraddistingue gli Zatàna è l’enigmatica presenza delle maschere che sfoggiano durante le loro esibizioni ufficiali e i concerti, per lasciare spazio alle parole, al suono e all’immaginario.

Cosa si cela dietro queste maschere? La maschera rappresenta il distacco dalla realtà, l’unico modo conosciuto dagli Zatàna per poterla attaccare e ricrearla attraverso il loro suono apparentemente scuro e definitivamente sincero. “L’Assenza” è accompagnato da un videoclip diretto dal regista Stefano Poletti (ZenCircus, Sick tamburo, Tre allegri ragazzi morti), ideato e prodotto da Dèi Zatana, che sarà pubblicato a metà gennaio. “L’Assenza” è solo un assaggio dell’album completo, “100% sadica”, che si preannuncia come un contributo interessante al panorama musicale italiano del 2024.

About Author