26 Maggio 2024

In occasione dei trent’anni di attività del progetto, i Flaminio presentano una celebrazione speciale costituita da un nuovo disco, Live, suonato interamente dal vivo, che ripercorre il trentennio di successi del duo romano. L’album uscirà venerdì 3 maggio 2024, e coinciderà con uno speciale concerto che il gruppo terrà al Wishlist Club di Roma insieme alla sua band live Quei Bravi Ragazzi.

Il nuovo disco è una celebrazione travolgente dei tre decenni di pura energia hip hop che hanno scosso il panorama musicale italiano. I Flaminio tornano più incendiari che mai a far cantare e ballare le folle con la loro inconfondibile miscela di groove, umorismo e autentica street cred. Con uno show dal vivo che trasuda adrenalina e un’irresistibile dose di comicità, i Flaminio dimostrano ancora una volta di essere maestri nell’arte dell’intrattenimento.

Dai classici intramontabili come Ragazze acidelle e Che idea, fino ai momenti più riflessivi di brani come Bada e La gabbia, il pubblico viene trasportato in un viaggio attraverso il vario repertorio del gruppo. Ma non è solo un’opera di nostalgia. Questo disco Live è anche una testimonianza della vitalità e della rilevanza continua dei Flaminio nel panorama musicale contemporaneo. Con l’aggiunta della loro band di fiducia, Quei Bravi Ragazzi, il suono dei Flaminio viene amplificato e arricchito, con sonorità funky e vari richiami agli anni ’80, creando un’esperienza sonora ancora più coinvolgente.

Una delle tracce più rappresentative di questo album è Sbroccatamente si vive la notte, autentica hit underground prodotta da Neffa. In definitiva, il nuovo disco Live dei Flaminio è un tributo non solo all’impressionante carriera nei tre decenni, ma anche alla capacità senza tempo di far divertire/pensare allo stesso tempo e di portare un sorriso sul volto di chiunque ascolti la loro musica.

Ascolta Live
https://open.spotify.com/intl-it/album/1D73QZUOlXjpYMSRThA62o?si=_vgXjlr1T_WIfVr5IqY7nw

BIO

La band, formata dai suoi storici membri G. Max e Rude MC, nasce a Roma nel 1994 nel quartiere Flaminio dal quale prende il nome. I primi successi avvengono grazie alle esibizioni dal vivo. Esordiscono nel 1997 con l’EP Restafestagangsta; nello stesso anno collaborano alla colonna sonora del film Torino Boys dei Manetti Bros con il brano Sbroccatamente si vive la notte prodotto da Neffa, mente il loro primo album Italy’s Most Wanted esce verso la fine del 1998. Nel 2001 esce il secondo album Resurrezione, dove è presente la loro prima hit nazionale Ragazze acidelle. Il singolo successivo Che idea consacra la band al successo nazional-popolare confermando e raddoppiando la sua presenza nelle classifiche discografiche e nei passaggi radiofonici, anticipando il disco Per un pugno di euri (2005). Nel 2006 esce l’album Videogame, anticipato dal singolo La mia band suona il rap in collaborazione con Max Pezzali. Nel gennaio 2010 esce l’album Er mejo; il 28 maggio 2013 i Flaminio Maphia pubblicano il singolo Allagrande (Praticamente in mutande). Dal 2013 a oggi i Flaminio continuano l’attività live proponendo il loro repertorio insieme alla band Quei Bravi Ragazzi.

About Author