28 Febbraio 2024

A volte ci si ritrova a testa in giù, quasi senza accorgersene: MARTIN HESTA racconta una storia di una coppia che si smarrisce e che si trova ribaltata, come la casa sulla copertina di COME SE, nuovo singolo del cantautore milanese, che ha scelto come dimora l’Appennino ligure.

COME SE è un brano che affronta il tema universale della fine di una relazione. MARTIN HESTA dipinge un quadro intimo di una coppia che si è persa nel vortice dell’abitudine, portando la storia alla perdita di contatto emotivo, nonostante gli incontri quotidiani sotto lo stesso tetto.

La canzone cattura l’angoscia della mancanza di connessione, mettendo in evidenza la tristezza e la frustrazione che derivano dall’essere estranei nella propria relazione.

Attraverso una melodia avvolgente e arrangiamenti delicati, le strofe, riflettono la lotta interiore dei protagonisti, dando delle immagini di una situazione che è sfuggita loro di mano. Nel ritornello la voce si fa più intensa, quasi urlata, come uno sfogo che prova a trasmettere il senso di smarrimento e la nostalgia per ciò che una volta era.

Con una combinazione di sincerità e malinconia, MARTIN HESTA tenta di toccare le corde più profonde dell’ascoltatore, facendogli rivivere esperienze personali o portandolo a empatizzare con la storia raccontata.

Il brano è stato scritto e registrato da MARTIN HESTA nel piccolo studio della cascina dove ha la sua base nell’Appennino piemontese-ligure. Il mixaggio e il mastering sono stati affidati all’Aemme recording studio di Olginate (LC).

MARTIN HESTA nasce e cresce a Milano. Dopo la conclusione del suopercorso di studi con risultati alterni, intorno a vent’anni durante un viaggio in Canada con zaino tenda e fornello lavorando in alcune fattorie della British Columbia, scopre il lato agricolo della vita. Da allora inizia a girovagare tra aziende agricole e agriturismi come contadino e giardiniere.

Dopo anni passati ad accumulare esperienza, riesce a realizzare il suo grande obiettivo, quello di avere una cascina di proprietà, la sua attuale base, una struttura isolata risalente alla fine dell’800 nell’Appennino piemontese-ligure, dove sono registrati i suoi brani nel piccolo studio ricavato in una mansarda.

Nel frattempo prima di arrivare a questo punto, ancora prima di scoprire la passione per il mondo naturale, trova in giovane età quella della musica che da più di 15 anni lo accompagna in qualsiasi momento della propria vita. Muove i propri passi nel circuito punk hardcore come chitarrista e nel corso degli anni matura esperienza sia in studio sia dal vivo, visitando locali e centri sociali in Italia ed Europa, girando con furgoni scassati e dormendo a casa dei promoter del luogo, se non direttamente sul palco. Bellissimi ricordi.

Dopo aver accumulato esperienza con diversi gruppi, decide di intraprendere una carriera solista e trascorre gli ultimi tempi a sviluppare il suo stile e a lavorare al suo nuovo progetto musicale. MARTIN HESTA.

“COME SE” SU SPOTIFY

About Author