19 Luglio 2024

Esce in digitale “Tutti pazzi” (https://orcd.co/agronomist_tuttipazzi) il primo singolo estratto dall’esordio solista di Agronomist, membro degli Smania Uagliuns. Il brano esce per Orangle Records con distribuzione The Orchard.

“Tutti pazzi” è prodotto dallo stesso Agronomist, ha una matrice hip hop, è influenzato da ritmi post punk e garage rock, e nel testo celebra la bellezza della “diversità”, la non perfezione e la stranezza come valori aggiunti, sia nella vita sia nell’arte.

Così Agronomist spiega la genesi del brano cantato un po’ in italiano e un po’ in dialetto lucano:

Cos’è la normalità? Chi sta dentro i binari del giusto e del regolare. Cos’è la pazzia? Chi travalica gli stessi binari, sta ai margini, non rientra in categorie prestabilite ed è considerato dalla società quasi un reietto, un disadattato, un emarginato. Persone ‘fluide nei sessi’, con lavori con nomi inventati, non troppo attaccate ai danari, ma molto fissate con i legami, precarie, come gran parte della mia generazione, che si sente sempre fuori posto. Artisti, senza un lavoro fisso, che forse non hanno trovato un posto nel mondo o che non hanno concepito ancora un figlio. Forse senza un conto in banca rigoglioso o non abbastanza followers, o forse bullizzati o dimenticati, perdenti. Tutto ciò può portare a sentirsi diversi, sbagliati, ‘pazzi’. Questo brano celebra proprio la ricchezza della varietà, tratta anche il tema della salute mentale e, non per ultimo, l’amicizia che unisce nella ‘diversità’, l’inclusività. È un’analisi di ciò che vedo intorno a me e un’autoanalisi di ciò che vedo dentro di me”.

Agronomist è un polistrumentista, producer, rapper e cantante che non ha mai creduto nei generi e nei dettami. Nato in Lucania, è fondatore della band Smania Uagliuns, gruppo di alternative hip hop che si è distinto negli anni per originalità e innovazione ricevendo molte lodi dalla stampa. Il suo primo singolo da solista è stato “WOW” (2020), prodotto dai Gumma Vybz. Dopo i freestyle della serie “Hit Mania Enz”, alcuni featuring e varie collaborazioni, a febbraio 2021 ha pubblicato il secondo singolo “Hype Blog”, prodotto dal londinese HLMNSRA. Nel 2023 ha collaborato con un altro producer, Zero Portait, per il brano “Instagram” e all’inizio del 2024 ha pubblicato “BERLIN (Travel Freestyle)”. Il suo vero nome è Vincenzo Lofrano e, oltre a essere un musicista, è un dottore in traduzione letteraria e tecnico-scientifica.

About Author