5 Marzo 2024

Con il quinto singolo “Can You Hear Me” UNTAMED (Augsburg / DE) mostra un lato completamente diverso. Questo rivela anche l’ampio e ampio spettro della band. Questa canzone emozionante ha il pianoforte come elemento principale, mentre nel ritornello irrompe con alcune chitarre pesanti.

I testi descrivono la perdita di una persona cara. La canzone è stata scritta lo stesso giorno in cui il cantante e chitarrista Domi Niggl ha fatto visita a suo nonno in ospedale. Entrambi sapevano che avrebbe presto lasciato questo posto. Si sono anche resi conto di non aver trascorso abbastanza tempo insieme nella vita. Questa tragica situazione ha innescato un conflitto interiore che si riflette nella canzone. Tuttavia, c’è speranza per una seconda possibilità di rivedersi in paradiso.

“Can You Hear Me” è caratterizzato da un ascolto che regala un sound generale piacevole all’ascolto, dinamico, leggero e fluido, grazie ad un sezione di pianoforte che ne esalta l’atmosfera. Il sound è rafforzato da innesti più energici che regalano all’ascoltatore un’ascolto intenso e melodico.

Questa in sostanza la proposta che sorprende in positivo per determinazione e grinta . Un brano che senza particolari artefatti, regala un ascolto diretto e di immediato appiglio.

7.0/10

Tracklist:

  1. “Can You Hear Me”

About Author