21 Maggio 2024

Dall’incontro perfetto delle voci, ad una scrittura consapevole e mirata, le EMSAISI, guidate dalle sapienti mani di Golden Years ed Edoardo Baroni, non hanno paura di lasciarsi trasportare nelle profondità della loro urgenza artistica.

In uscita il 19 dicembre per Spaghetti Unplugged e distribuito da Ada Music Italy, “Troppe cose”, il loro primo album, è il manifesto creativo alla ricerca di un’identità, un tumulto costante d’innovazione e distruzione, un fermento che, soltanto quando si hanno vent’anni e si è fatti d’inchiostro, riesce a morderci la pelle.

Otto tracce che si svelano senza chiedere permesso, che spargono pezzi di sè da ogni parte, proprio come dopo un’esplosione. Il risultato è soul, r&b, urban che si sposa con sonorità indie e cantautorali, con un’attenzione a rendere tutto questo universale, come solo il pop può fare.

“Troppe cose” è l’intimità calda e sfacciata che ti prende a schiaffi quando ti fermi ad osservare il silenzio, il sussurro che ti tiene al sicuro mentre la vita corre più veloce di quanto immaginassi, l’integrità e la disciplina dei passi mossi nella corsa, la risata che ti sfonda il petto nelle notti dove ti senti padrone dell’alba, la mano che tiene la stretta, il posto sicuro dove potersi spogliare.

Un disco che ti ascolta e si lascia ascoltare.

”Troppe Cose” è stato realizzato con il contributo di NUOVOIMAIE.

Le EMSAISI, nel luglio 2021 hanno aperto il concerto di Ditonellapiaga a Milano e quello di Margherita Vicario a Villa Ada nella lineup dello “Spaghettiland Festival 2021”.

https://open.spotify.com/intl-it/album/1t1XgbFYGo8V6TUqikMq5U?si=qKlJaSeoTh64E48Jh7_i9Q

La musica delle EMSAISI è un pop luminoso e senza tempo. Il tutto suonato, cantato e scritto da tre ragazze che raccontano con profondità e leggerezza come ci si sente ad avere vent’anni. Il loro primo disco “Troppe Cose” è un lavoro creativo alla ricerca di un’identità che riesca a riprodurre l’incontro di gusti e riferimenti musicali personali. Il risultato è un soul, r&b che si sposa con sonorità indie e cantautorali, con un’attenzione a rendere tutto questo universale come solo il pop può fare.

Nato nel 2018 tra i banchi di scuola, il progetto EMSAISI si è rapidamente consolidato intorno alla sua identità fatta di testi e melodie originali scritti e cantati a tre voci da Costanza, Margherita e Claudia.
Durante la pausa per la pandemia lavorano al loro primo singolo, “ROMA”, usctte le piattaforme digitali a giugno 2021.

Nel luglio dello stesso anno suonano a Milano in apertura a Ditonellapiaga e a Villa Ada a Roma in apertura a Margherita Vicario nella lineup dello “Spaghettiland Festival 2021”.
A Dicembre 2023 esce il loro primo disco, realizzato con il contributo di NUOVOIMAIE.

About Author