28 Febbraio 2024

L’artista di Los Angeles SMILEZ non è estraneo a distinguersi tra la folla con la sua vibrante presenza gialla. È l’anello mancante tra la catarsi punk grunge e la sfrenata spavalderia hip-hop. “Mi piace mettere il mio DNA in tutto ciò che faccio ed è per questo che ho prodotto il mio nuovo album e diretto tutti i video musicali.” È emerso come un raro disgregatore nel nuovo spazio RAGE.

Può presentarsi su una pista con Snoop Dogg, ma ha anche onorato il sacro palco del Warped Tour. SMILEZ ha avuto diversi tour di successo, aprendo per Trippie Redd, Wiz Khalifa e JuiceWRLD. Nel 2021, ha pubblicato una serie di singoli, tra cui il brano “HAPPY”, che ha raggiunto il primo posto nelle classifiche di SoundCloud, accumulando oltre 7 milioni di stream. Con il suo notevole marchio che ha fatto scalpore nel settore, ha concluso il 2022 con un brano profondamente emozionante in onore del suo defunto fratello intitolato “Sit Back & Relax”, che funge da PSA per l’epidemia di fentanil. SMILEZ ha iniziato il 2023 con una Genius “Open Mic” Performance.

“Someday”, il suo nuovo singolo, è una traccia che offre un approccio al moderno stile Elettronico . Un viaggio trascinante ricco di sonorità melodiche che si amalgamano con riff più particolari e ricercati, tipici del genere con l’intento a nostro avviso di rendere l’atmosfera fluida per mezzo di synth che esaltano il sound , lasciando un buon segno sin dalle prime battute così da regalare all’ascoltatore sonorità ricche di dinamica.

Una proposta che riesce ad essere incisiva e gradevole all’ascolto e che denota come Smilez, sappia trasmettere passione e senzanzioni positive con il minimo impiego di strumentazione, perchè in fin dei conti le così più semplici sono le più difficili a fare, ma in questo anche quelle più riuscite.

7.0/10

Tracklist:

  1. “Someday”

About Author