26 Febbraio 2024

Silas Funk ha iniziato a scrivere musica quando è entrato al college con una borsa di studio musicale a Los Angeles. Lì, ha subito iniziato a sperimentare il sound design sul suo sintetizzatore e ha iniziato una vita senza sosta di scrittura di canzoni. Funk ha suonato in un paio di band registrando diversi EP, ma come la maggior parte delle band, hanno avuto problemi a concordare una direzione e alla fine si sono lasciati.

Durante quel periodo, ha anche iniziato a comporre musica per programmi di documentari, principalmente per la NASA, finché non è riuscito a trovare un modo per registrare e pubblicare la musica che voleva davvero suonare.

Alla fine, nel 2022, ha deciso di andare da solo e suonare tutti gli strumenti da solo e registrare nel suo studio di casa. Influenze: Silas Funk attinge principalmente da una tavolozza sonora creata tra la fine degli anni ’70 e la metà degli anni ’90, fondamentalmente dalla new wave al revival post-punk.

“Love Strikes Again”, il suo nuovo brano, è un ottimo singolo, che mostra una buona padronanza tecnica nel genere che si vuol proporre. Suono generale corposo e fluido, che amalgama molto bene il brano caratterizzato da una serie di suoni leggermente ruvidi che ne esaltano ulteriormente la struttura .

“Love Strikes Again”, è una traccia che trascina l’ascoltatore in una dimensione ottimale. Gli amanti del classico Alternative Elettro Pop apprezzeranno sicuramente questa nuova originale uscita.

Tracklist:

  1. “Love Strikes Again”

7.0/10

About Author