17 Aprile 2024

L’energia di Blanco incontra la follia di Revel per dare vita ad una cover del celebre brano “Paraocchi” in chiave Pop Punk. Un brano indipendente da gridare con gli amici perfetto per playlists come “sanguegiovane” e “Fresh Finds Italia”.

“To Revel” in Inglese significa fare baldoria e festeggiare. Quale concetto migliore per descrivere la musica di Giuseppe, in arte Revel, che come in un party psichedelico mischia pop-punk old school e sonorità moderne ed elettroniche.

“Paraocchi” è una proposta Punk Rock, un genere musicale in cui Revel riesce a dimostrare, come l’adrenalina dosata in maniera sapiente, riesca alle volte ad essere una soluzione vincente creando con il minimo ,una bella impronta musicale di poco più di due minuti, tant’è la durata di questo suo singolo.

Un risultato dinamico, e unico nel suo genere dove un’atmosfera costantemente ruvida, graffia il sound. “Paraocchi” è un’ottimo brano, che mostra una buona padronanza tecnica nel genere che l’artista italiano vuole proporre. Suono generale energico e grintoso, che amalgama molto bene il pezzo caratterizzato da una serie di dettagli piacevolmente sporchi che conferiscono ulteriore impatto sonoro rendendo l’ascolto intenso e ben costruito.
Una voce carica dona ulteriore volume e profondità all’ascolto, generando infatti una buona fluidità che risulta essere così coinvolgente e per nulla stancante. Un brano che trascina l’ascoltatore in una dimensione dal notevole impatto sonoro e che sprigiona ottime vibrazioni.

7.0/10

Tracklist:

  1. “Paraocchi”
https://open.spotify.com/track/3BlzIBzFIEz9v18tBrXsVi?si=cfd416c84eab45f6

About Author