13 Giugno 2024

Ci sono voluti 5 anni di duro lavoro, 4 diversi studi di registrazione, innumerevoli ore a provare e limare quanto partorito in termini musicali e lirici, ma alla fine “Emisferi”, quinto e nuovo album degli EVA CAN’T, in uscita il 20 Settembre, si avvia ad essere una incredibile realtà.
Oggi vi presentiamo la copertina dell’album realizzata insieme a Helios Pu (aka Porz dei Malnàtt) e la sua tracklist composta da 17 episodi suddivisi in 4 parti: 1. Emisferi I – 2. La Volta (Ghiacci Boreali I) – 3. ARCA (Ghiacci Boreali II) – 4. Genoma (Ghiacci Boreali III) – 5. Linea Di Costa I – 6. Prima Tempesta (Mari Boreali I) – 7. Nottetempo (Mari Boreali II) – 8. Avamporti (Mari Boreali III) – 9. Equatore – 10. Di Stanze Assenti (Mari Australi I) – 11. Gli Ultimi Alisei (Mari Australi II) – 12. Oracoli (Mari Australi III) – 13. Linea Di Costa II – 14. Agartha Sommersa (Ghiacci Australi I) – 15. La Forca (Ghiacci Australi II) – 16. Labirinti (Ghiacci Australi III) – 17. Emisferi II
Il digipak CD è già disponibile in PRE-ORDER al link https://shorturl.at/chryG

Immaginato come un viaggio da polo a polo in un pianeta disabitato le cui coordinate stilistiche spaziano dal Post-Metal al Post Rock fino a momenti Progressive e di Black Metal moderno, “Emisferi” affonda le proprie radici musicali in uno stile vicino a grandi gruppi come Alcest, Explosions In The Sky, Agalloch e Cult of Luna ma anche la sofisticata ed evocativa arte dei Devil Doll.
Simone Lanzoni, chitarrista e cantante della band ce lo presenta così: “Il disco è un’opera ambiziosa che spero lasci un segno indelebile in tutti coloro che lo ascolteranno così come lo ha lasciato in noi. “Emisferi” è un vero e proprio concept, un viaggio emotivo e fisico che si  compone di 4 parti, due sezioni (emisfero Australe e Boreale) e ciascuna in ulteriori due sottosezioni (terra e acqua). Ciascuna di esse è stata registrata con tecniche diverse e in luoghi diversi (BRB Studio, Vacuum Studio, Fallout Studio ed una cascina isolata sulle colline bolognesi) e ciascuna con la propria specifica e ricercata sonorità. È stato un percorso incredibile, duro ma estremamente appagante dal punto di vista personale, artistico ed emotivo. Ne siamo davvero soddisfatti e non vediamo l’ora di presentarvi il frutto prezioso del nostro lavoro”.

Pronti a far parte dell’universo unico e poetico di “Emisferi”, incredibile nuova opera degli EVA CAN’T?
Noi già siamo in viaggio!!!

About Author