2 Marzo 2024

Remus Rujinschi è un compositore, produttore e musicista rumeno nato e residente a Timisoara che si esibisce da oltre 30 anni in vari generi, tra cui EDM, Jazz, Rock e musica classica. Negli ultimi tempi, Remus si è concentrato sul suo ultimo progetto con il proprio nome, che definisce come un suono orientato al pop fuso con paesaggi sonori elettronici sognanti e un’autentica sensazione EDM. A riprova che ha fatto la scelta giusta per rivelarsi artisticamente con il proprio nome, il suo remix di debutto intitolato “Tears In The Club – No Tears Mix”

Corpo e profondità sonora che si fondono a regola d’arte con una buona dose di fluidità ed un impatto sonoro intenso, sono i principali dettagli che rendono gradevole l’ascolto di “Tears In The Club – No Tears Mix” . I Synth si amalgamano bene con una voce che rende ridondante l’atmosfera esaltandone così l’ascolto. Non è la solita proposta banale, nemmeno scontata, sebbene il genere sia ormai pieno di proposte più o meno valide (e possiamo sicuramente mettere questa tra quelle valide).
Una traccia pregevole da ascoltare, e che convince per semplicità e naturalezza con cui viene suonata , dimostrando come Remus Rujinschi sappia muoversi nel proprio ambiente musicale, pubblicando un lavoro trascinante ed intenso.

Ancora una volta, un esempio di come la musica quella suonta bene possa fare breccia in qualunque forma si possa proporre, regalando un brano orecchiabile che rimane impresso nella mente con facilità.

7.0/10

Tracklist:

  1. “Tears In The Club – No Tears Mix”

About Author