2 Marzo 2024

La parola “Hamartia” ha origine dalla tragedia greca e, sebbene abbia diverse interpretazioni, si riferisce più comunemente a un difetto fatale che porta alla caduta di un tragico eroe o eroina.
Il brano degli americani Rebel Kicks, parla di una persona che è il peggior nemico di se stessa. Qualcuno che vuole essere positivo, ma è inevitabilmente trascinato giù dalle proprie percezioni e convinzioni paranoiche, eppure è abbastanza consapevole di sé da riconoscerlo come il suo difetto fatale, o letteralmente amartia.

Una traccia corposa, coinvolgente con un’atmosfera grintosa che scalda e trasporta l’ascoltatore verso dimensioni fluide. Una linea generale voluminosa dove primeggia un atmosfera melodica fatta da una sezione di chitarre semplici dal sound diretto, sufficiente a catturare l’attenzione degli amanti del genere. La voce particolarmente soffusa, ed in alcune circostanze, decisa, conferisce una buona dinamica a tutto il percorso che regala un impatto sonoro bello da sentire.

I Rebel Kicks con questo nuovo singolo dimostrano come sappiano muoversi nel suo ambiente Alternative Rock, troppo spesso navigato da proposte banali e scontate , mentre in questo caso siamo di fronte ad una proposta, attenta a non trascurare nessun dettaglio per proporre una traccia che vince e convince. Ascoltare per Credere.

7.0/10

Tracklist:

  1. “Hamartia”

About Author