4 Marzo 2024

L’hardcore emotivo dei Phantom Bay fa solo da colonna sonora a questa epifania. Formatisi a Brema, in Germania, nel 2020, i membri della band sono profondamente radicati nella scena punk, essendosi formati in numerosi progetti precedenti. Il sound dei Phantom Bay trae influenza dall’intero spettro della musica punk, con accenni di hardcore D.C. anni ’80, emo anni ’90 e hardcore melodico anni ’00, senza mai scendere a compromessi sulla qualità melodica.

Dopo aver pubblicato un album di debutto nel 2022, i Phantom Bay sono stati in tour in Europa con i punk di Los Angeles Militarie Gun e hanno aperto per i pesi massimi dell’hardcore Turnstile. Dopo aver debuttato dal vivo nel Regno Unito al Manchester Punk Fest, la band si esibirà al leggendario Fest di Gainesville il prossimo autunno.

Nell’EP Underground, il loro seguito ricco di sfumature, i Phantom Bay offrono un songwriting coeso e ganci taglienti. Dall’opener “Airtight”, ricca di riff, al singolo principale “Ends Meet” e alla chiusura anthemica “Collective Decline”, i Phantom Bay dimostrano quanto possa essere versatile un disco punk nel 2023.

Dal punto di vista dei testi, il disco è una riflessione sullo stato attuale del mondo, visto attraverso il prisma del millennial medio dal colletto bianco che scorre il doom. “Mi sembra che ci troviamo su questa traiettoria discendente in cui le società occidentali sono destinate a degenerare. L’intero feed dei social media mi dice che questo mondo sta andando all’inferno. Non c’è da stupirsi che la gente torni a comportamenti più primordiali, razzisti, avidi, impazienti e sconsiderati. Tendo ad assorbire tutto questo finché non ne posso più. Scrivere musica è il mio modo di reagire, è una terapia”.

Collective Decline parla del forte disaccordo con la direzione verso cui il mondo si sta dirigendo, ma del sentirsi troppo insignificanti e paralizzati per apportare cambiamenti. È una canzone che celebra la sensazione di essere un piccolo ingranaggio della macchina e di rendersi conto che questo mondo andrà all’inferno, qualunque cosa tu faccia.

Underground uscirà l’8 settembre 2023 per KROD Records.

About Author