5 Marzo 2024

“Pensieri in musica” è il nuovo singolo di Giacomo Toschi in arte JackTea, cantautore romagnolo classe 1993 dall’attitudine vintage e gli arrangiamenti sopraffini.
La poetica dei suoi testi spazia dalle storie personali, al rapporto della sua generazione con i social, all’amore e alla disillusione; mettendo a nudo, attraverso l’ironia e la pratica del détournement di stampo situazionista, le contraddizioni di questa società, che come un funambolo, fatica a mantenere l’equilibrio tra realtà e finzione, tra sostanza e apparenza.

La musica, cucita sopra i testi, è il risultato dei variegati generi musicali ascoltati e suonati in tanti anni di esperienza sui palchi e nelle scuole di musica. Un sound che spazia quindi dalle sonorità del cantautorato italiano degli anni ‘70 e 80’, alla musica pop/rock, con sfumature di Funky, R’n’B e atmosfere di archi appartenenti al mondo cameristico.

Da un punto di vista strettamente emotivo, queste le sensazioni sul singolo da parte del cantautore di Cesena:
Il brano, guardato a posteriori, è la descrizione di una fotografia: io, alla fine di una relazione, lei se n’è appena andata dopo un grosso litigio (l’ultimo) e io sono seduto per terra in camera mia, mentre fumo e penso all’ennesima relazione finita, all’ennesima persona deludente (o forse sono io il deludente, chissà) all’ennesima partita giocata a metà per paura di perdere, e quindi persa. Solo una cosa mi consola, solo una cosa mi permette di non sprofondare, solo una cosa mi salva (come sempre): la musica.

“Pensieri in musica” anticipa il primo album da solista di JackTea ed è disponibile a partire dal 23 giugno sulle principali piattaforme di smistamento digitale, in streaming e digital download.

Lasciatevi incuriosire dal cantautorato disilluso dell’artista romagnolo, e buon ascolto!

● Ascolta “Pensieri in musica” su Spotify https://shorturl.at/vAMO5

About Author