21 Maggio 2024

Non siete fascisti ma” è il titolo del nuovosingolo di Kento, da martedì 17 gennaio in tutte le piattaforme digitali pubblicato da Time 2 Rap. Il rapper reggino da sempre impegnato nel songwriting sociale e politico, torna con un singolo dal forte valore simbolico. Le rime di Kento mettono a fuoco la tematica dell’antifascismo tra ironia e una amararappresentazione dello scenariopoliticoitaliano. Con quello che dovrebbe essere il vero spirito conscious rap, Kento non ha mai abbassato la guardia nel descrivere e criticare la società contemporanea. Sul beatelectro di Krizoo scorrono rime che puntano il dito contro una classe dirigente che resuscita da un passato che, a quanto pare, qualcuno non vuole proprio dimenticare. Le strofe scorrono su una cassadritta senza esclusione di colpi per arrivare un ritornello in francese, che dice: “Questo è solo l’inizio, continuiamo a lottare”. Una citazione di uno slogan nato nel Maggio Francese del ’68 e divenuto simbolo di milioni di giovani in tutto il mondo occidentale. Il videoclip che accompagna il singolo non è da meno. Nelle immagini firmate dal regista Matteo Tiberia, l’artista è impegnato a combattere un gruppo di zombie all’interno di una inquietante villa abbandonata. Ma questi mostri non sono altro che un gruppo di fascisti in completa uniforme, resuscitati da un drammatico passato dal quale gli italiani faticano a distaccarsi. Un tributo ai classici horrormovie, che diventa metafora della realtà contemporanea del nostro Paese. “Non siete fascisti ma” è il primo singolo che anticipa il nuovo album di Kento, in uscita il prossimo 31 marzo.

https://open.spotify.com/album/37WLp0Qwpu8UhUgK6iPL7G

About Author