26 Febbraio 2024

“Se Piovesse Sarebbe Neve” è la canzone delle promesse mai mantenute. Dei discorsi che lasciano il tempo che non si trova. Del “oggi sole finalmente” quando dentro hai solo pioggia. Dell’insana pratica (qui il campione mondiale) di controllare il meteo per ammazzare il tempo e di controllare il tempo per ammazzare il meteo.

SGW: Ciao Nicola, presentati ai nostri lettori !
Nicola:
Ciao! Sono Nicola, il mio progetto che ha ormai 4 anni si chiama nicolainmusica e spero che la mia musica vi lasci qualcosa.

SGW: Qual è stato il tuo percorso di crescita musicale fino ad oggi ?
Nicola:
Il mio percorso è iniziato quando a 13 anni circa presi una chitarra classica abbandonata da mio fratello in una stanza di casa mia. Iniziai quasi per scherzo, poi incominciai a prendere lezioni col tempo e alla fine sono finito a suonare in diverse band della mia zona. Partito per Torino per iniziare l’università ho inaugurato questo progetto solista che mi ha portato a mettere nei pezzi anche la voce. Adesso mi trovo a Bologna e cerco di continuare il progetto che, come vedete, non si è mai fermato.

SGW: “Se piovesse sarebbe neve” è il tuo nuovo singolo , parlaci un pò di questo nuovo lavoro !
Nicola:
“Se Piovesse Sarebbe Neve” in realtà è un brano che ho scritto circa 3 anni fa, stanco della quotidianità e della sua banalità. Contiene sostanzialmente due inviti a me stesso, che ovviamente ognuno può fare propri: da una parte l’invito a concentrarsi su ciò che realmente conta, dall’altra l’augurio di riuscire a trovare il coraggio e l’opportunità di portare a compimento ciò che si è promesso a sé stessi.

SGW: Pensi di fare un video anche su questa traccia ?
Nicola:
Non ho realizzato un videoclip perché credo funzioni bene anche da sola, ma ho realizzato un video dove la suono in versione acustica in mezzo al verde della Danimarca, dove sono stato questi mesi. Lo trovate sulla mia pagina Instagram.

SGW: Sei soddisfatto? Oppure avresti voluto cambiare qualcosa ?
Nicola:
Di certo non sarebbe uscita se non fossi stato soddisfatto!

SGW: L’ultima parola a te!
Nicola:
Grazie se siete arrivati a leggere fino a qui, e contattatemi pure per dirmi se il brano (non) vi è piaciuto!

About Author