17 Aprile 2024

Michele Bellano è un cantautore abruzzese. La sua carriera inizia a 19 anni con la chiamata di una Ska band, i VattelapeSka, fatta di grandi amici e musicisti. Un progetto immersivo ed esaltante, durato 8 anni, che ha portato alla pubblicazione di diversi brani inediti. All’età di 25 anni si appassiona allo studio della chitarra, del songwriting e della produzione musicale. Nel 2019 fonda, insieme all’amico di una vita Davide Sciascia, Batterista e creativo, la Pop/Rock band Agnosia. Con gli Agnosia si rafforza il rapporto di stima reciproca e amicizia con Francesco Gallo, talentuoso chitarrista. Da settembre 2015 è membro del cast artistico della Compagnia Orizzonte Teatro, con la quale ogni anno porta in scena diversi grandi musical. Durante il primo lockdown, marzo 2020, Michele scrive 8 canzoni, che avrebbero dato vita al suo primo album da solista. Un progetto chiuso in un cassetto da anni, che finalmente vede luce forse anche grazie ai tempi sospesi “Regalati” dalla pandemia. La forte collaborazione con Francesco Gallo, porta Michele a produrre tutto il suo primo album presso il Garone Studios di Pierluigi Garone, suo ex docente di chitarra acustica ed elettrica non chè grande amico.

Michele, con il suo nuovo brano, “Promesse distorte”, propone un pop leggero, a tratti vestito di riff più ruvidi che sanciscono di fatto una buona dinamica. Una traccia che conferma quello che Michele vuole trasmettere con il suo sound qualcosa di riconducibile ad atmosfere trascinanti che nell’insieme rendono la traccia interessante e orecchiabile e che rimane impressa alla mente con facilità.
I dettagli inseriti in questo brano denotano una certa dimestichezza nel genere che si vuol proporre (Pop Rock). Intenso, con una voce soffusa, senza rinunciare a soluzioni leggermente aggressive, e che vanno a creare una giusta atmosfera ed una struttura dal buon impatto sonoro.

A Michele il merito di aver pubblicato una traccia semplice, lineare, originale e per niente scontata, tutti ingredienti che non potranno passare inosservato e che andranno ad impreziosire l’attuale panorama underground MADE IN ITALY. Premete play, chiudete gli occhi e buon viaggio!

7.0/10

Tracklist:

  1. “Promesse Distorte”
https://open.spotify.com/track/6oPjxYoshHPosrQh0EscYM?si=4deb57384d9d470f

About Author