13 Giugno 2024

M.E.R.L.O.T, conosciuto dal grande pubblico per essere stato uno dei primi due finalisti di Sanremo Giovani nel 2020, nome fisso nelle playlist editoriali di Spotify (tra cui Indie Triste, New Music Friday, Novità Pop, Indie Italia) torna per l’estate, spogliandosi come non mai, con “Trasparente” una ballad fresca e leggera, fuori mercoledì 29 maggio su tutte le piattaforme digitali distribuita da Ada Music Italy.

“Strano ma vero – dichiara M.E.R.L.O.T – sono riuscito a scrivere una canzone che ti fa prendere bene, forse ultimamente sono andato in overdose di tristezza”.

“Trasparente” si distingue per la sua capacità di mescolare abilmente le sfumature più oscure della vita con un ritmo coinvolgente e una melodia avvolgente. Le parole incise dallo stesso M.E.R.L.O.T trasportano l’ascoltatore in un viaggio emotivo attraverso esperienze di amore, perdita e rinascita.

La canzone, attraverso versi come “Stanotte vestiti di me / Voglio vederti senza niente”, cattura l’essenza dell’intimità e della vulnerabilità umana, dipingendo un ritratto vivido di passioni contrastanti e desideri irrealizzati.

Il punto forte della ballad è il ritornello, in cui l’artista esprime il desiderio di essere visto e compreso, nonostante la sensazione di essere diventato invisibile agli occhi di chi ama.


Il singolo anticipa il tour, finanziato dal MiC e da SIAE nell’ambito del programma “Per Chi Crea”, che porterà l’artista nei principali club italiani:


17/10 Bologna – Covo Club
18/10 Verona – The Factory
25/10 Roma – Wishlist
26/10 Napoli – MamaMu Bar
07/11 Milano – Arci Bellezza
08/11 Torino – Campidoglio Murazzi


Biglietti su https://link.dice.fm/merlot; per info merlotinfo@gmail.com.

M.E.R.L.O.T, classe 1998, cresce a Grassano in Basilicata e nel 2017 si trasferisce a Bologna per proseguire gli studi e inizia a muovere i primi passi nella musica passando dalle sonorità acustiche a quelle elettroniche con l’aiuto del suo primo produttore Eyem.

Il suo singolo d’esordio “Ventitrè” raggiunge in poco tempo quasi sei milioni di streams, consacrando M.E.R.L.O.T come artista rivelazione Spotify a fine 2019 (il singolo ad oggi ha oltre sedici milioni di stream). Si convince così a seguire definitivamente il suo talento.

Nel 2020 debutta in Virgin Records con il brano “Sparami nel Petto”, che raggiunge oltre 3 milioni e mezzo di streams su Spotify. Nel 2020 è selezionato dalla Commissione Artistica delle Nuove Proposte guidata da Amadeus per la finale di Sanremo Giovani con il brano “Sette Volte”.

In primavera pubblica l’inedito “Denti”, un brano che, come tipico di Manuel, nasce in camera, chitarra e voce. Il singolo governato dalla malinconia si snoda sul tema del ricordo. Il brano è prodotto da Alex D’Errico, che crea una produzione essenziale ma immediata capace di rispecchiare alla perfezione l’universo musicale di M.E.R.L.O.T.

Nell’estate 2021 M.E.R.L.O.T presenta i suoi brani live in un tour di dieci date lungo tutto la penisola ed ottiene riscontri positivi dal pubblico e dagli addetti ai lavori.

Ad ottobre 2021 è il momento del brano “Alieni” il cui video è basato su una semplice metafora dove la torcia (che è un ragazzo) e la chiave (una ragazza) sono alla ricerca di un mondo dove non esistono problemi e dove tutto è semplice, anche la loro relazione.

A gennaio 2022 lancia in anteprima su TikTok il brano “Ma dai”, una ballad romantica chitarra e voce che ottiene oltre duecentomila streams in un mese su Spotify.

All’inizio di aprile M.E.R.L.O.T collabora con svegliaginevra per il brano “(tuttoqua)”.

A fine aprile è invece il momento di “Tacco 9”, brano in cui M.E.R.L.O.T esplora i sentimenti della sua generazione raccontando l’infatuazione tipica dei vent’anni in musica e parole.

“Gocce” è il suo primo album, disponibile da settembre 2022.

Dopo la pubblicazione del suo ultimo album “Gocce” e un successo di 30 milioni di streams, resta fedele al tocco malinconico che lo caratterizza, ricco di riflessioni e delicate nostalgie, pubblicando il 16 giugno 2023 un nuovo singolo, AROMA, che porta live in estate sui palchi dei festival italiani.

A chiudere l’estate MADAME, feat. piazzabologna, che porta dietro con sé la nostalgia della fine di un amore e della bella stagione. Tra le ultime uscite dell’artista, Forse Forse, uscita il 17 novembre 2023 e Piccole Cose, il 29 marzo 2024.

About Author