28 Febbraio 2024

“Berceuse” è il nuovo singolo di Luigi Marzano, compositore e pianista originario di Aversa, città della provincia di Caserta.

Luigi con questo suo nuovo brano, propone musica genuina minimale catalogabile tra le file di un genere classico, strumentale, sulla lunghezza di quasi due minuti.

Un ascolto intenso dove l’artista riesce a riprodurre sonorità originali ricche di energia e poesia allo stato puro, permeate da un tocco personale e particolare che rendono tutto l’insieme estremamente gradevole. Siamo di fronte ad un sound profondo, melodico con un andamento dinamico per mezzo di attimi emozionanti e malinconici, creando in generale un singolo di pregevole fattura.

Dalle parole del compositore: “Berceuse l’ho composto per tutti i bambini che se ne sono andati via troppo presto.Purtroppo, delle persone a me carissime, hanno subito la perdita di un figlio prima che nascesse. Dunque, la mia idea è stata quella di creare una composizione che somigliasse a una ninna nanna: una ninna nanna ai bambini purtroppo morti prima di nascere o al momento del parto. Berceuse significa proprio ninna nanna in francese.”

Luigi Marzano, è l’ennesima conferma delle mille risorse valide che il nostro panorama italiano mette a disposizione, creando degli artisti con la A maiuscola.

About Author