24 Giugno 2024

John Gallen ha pubblicato il suo album di debutto “1970s” nel 2022, ed è andato al numero 1 in Irlanda. John è un polistrumentista e questo album di debutto è stato scritto e registrato a Dublino, in Irlanda, prodotto dal candidato ai Grammy Billy Farrell.

“Enemy”, è l’ultimo singolo , dall’album e John per questa nuova traccia, rappresenta i quattro governi in guerra della Libia presso le Nazioni Unite e l’UE, dove sta tentando di revocare alcune sanzioni per gli aiuti umanitari. Ha avuto una seduta molto scomoda con un signore della guerra libico, e questa è la sua opinione sull’esperienza.

Questo in sostanza il significato di “Enemy” che con il suo ritmo riesce a trascinare l’ascoltatore verso ritmiche surreali, facendo un sapiente uso di quella componente piacevolmente aggressiva ed energica che sembra poi essere l’ingrediente principale di questa proposta.

John Gallen con questo singolo , dimostra come sappia muoversi nel suo ambiente troppo spesso navigato da proposte banali e scontate , mentre in questo caso siamo di fronte ad una proposta, originale ed attenta a non trascurare nessun dettaglio per proporre una traccia che vince e convince. Ascoltare per Credere.

7.0/10

Tracklist:

  1. “Enemy”
https://open.spotify.com/track/3Lb5KjZYK0XdyfoLLcGhLM?si=9d1b83f824824a94

About Author