5 Marzo 2024

Nove minuti di musica tra l’ambient e il clasico, tanto bastano per immergersi in una dimensione surreale , creata dalle tre tracce del nuovo lavoro di Jan-Dirk Platek dal titolo “Enlightening, Pt. 1”.

L’artista osa quanto basta per regalare un album pieno di chiaroscuri sonori.

Un Ep di certo sperimentale ma innegabilmente genuino e sincero, che senza invadere troppo, riesce a imprimere e lasciare un segno indelebile.

Jan-Dirk Platek costruisce un prodotto raffinato e ricco di contenuti che impreziosiscono l’ascolto e sono la dimostrazione di come gli piaccia osare suonando musica non convenzionale e uscendo dai soliti schemi commerciali predefiniti.

Un Ep finemente elaborato per esternare emozioni e sonorità piacevoli all’ascolto fatte ora di atmosfere inquietanti, ora di momenti più light, con particolari picchi di adrenalina che rendono l’ascolto vivo, ulteriore dimostrazione che Platek riesce ad essere versatile e ad avere buoni spunti compositivi a disposizione, a tal punto che ogni minimo dettaglio risulta vincente e convincente.

About Author