4 Marzo 2024

Due artisti si confessano in un momento d’amore. Lei ammette di essere schiava della bellezza. Non le importa del pubblico, non le importa il successo, non le importa la celebrazione di qualcosa che sfugge ai premi o alle lusinghe del mondo. Ciò che conta è il dialogo che ogni giorno le si offre nello struggente incanto delle cose. La bellezza tradisce, la bellezza ritorna e dà. Un inno alla libertà artistica.
Lui viene ferito da questo, perché nella sua natura fino a quel momento c’era l’inseguire lucignoli e fatue promesse. Proprio in quel momento si accorge di avere la bellezza davanti, in lei che esprime queste parole. E sanguina. E diventa a sua volta schiavo.

Il brano è tratto da “Non torno a casa da tre giorni”, secondo disco di inediti del cantautore marchigiano che, in questo lavoro, attraversa tanti piccoli luoghi, personaggi e situazioni che portano a una perdita netta dei confini, non solo fisici ma anche identitari, fluidificando i concetti di viaggio e ritorno.
Questa produzione, rispetto al suono live del primo album, si arrichisce di inserti elettronici e di una post-produzione più accurata.

BIO

Artista poliedrico che unisce nella sua arte la composizione, il teatro e la letteratura.
Lucio Matricardi è originario di Porto San Giorgio, in provincia di Fermo e inizia a studiare pianoforte all’età di 4 anni. Dopo un lungo periodo di immersione nella musica classica frequenta i corsi di perfezionamento in jazz ed improvvisazione con Jeff Ballard e Larry Grenadier (Brad Meldhau Trio). Frequenta i corsi di pianoforte di Phil Markovitz a Roma. (veterano della scena jazzistica internazionale).
Partecipa ad un corso sul cantautorato con Riccardo Sinigallia (Tiro Mancino, Niccolò Fabi, Motta, Coez).
Dal 2005 lavora come compositore per numerose produzioni teatrali e di cortometraggi.
Ha aperto i concerti di: George Moustaki, Jane Birkin, Juliette Greco, Susan Vega, Paolo Belli Big Band, Alex Britti, Dente, Di Martino, Giovanni Truppi e Mattew Lee. Nel 2019 inizia la collaborazione col regista Alessandro Negrini (Vincitore Golden Movie Award 2019, Malta International film festival 2019, Milano film Festival 2019, miglior regia al Palermo Sole Luna film festival 2019) che scrive e dirige il video della canzone “La Manna Dal Cielo”.
Nel 2022 si esibisce in tour in varie piazze marchigiane (Fermo, Grottammare, Ortezzano, Belmonte) e al “Mugellini Festival” di Potenza Picena, prestigiosa rassegna dei più grandi musicisti classici attuali, con apertura ai compositori moderni. Il 18 novembre 2023 pubblica “Non torno a casa da tre giorni”, il suo secondo album, preceduto dai singoli “I capelli di Elena” (16 settembre 2022), “La manna dal cielo” (28 ottobre 2022), “Mozambico” (23 marzo 2023).

About Author