4 Marzo 2024

Dopo aver militato in diverse formazioni dell’underground lombardo, Marco, Federico e Alessio si incontrano nel 2016 per dar vita agli ICMESA. Anticipato dal doppio singolo “MODA”, la band Milanese debutta ufficialmente con l’album “Quando c’era lei”.

L’approccio della band ad un alternative rock sfrontato ed energico, è abbastanza semplice tutto sommato, i dodici brani contenuti nell’album offrono riff ruvido ben sostenuti da una voce dalle intenzioni aggressive. La sezione ritmica, va dritta al punto, senza troppi tecnicismi, e si distingue per una batteria quasi sempre iper veloce che funge da traino agli intenti molto power rock.

Ci sono vere e proprie rasoiate, come l’energica open track posta in apertura, “Asimmetrico”, ma ogni brano è una dichiarazione di guerra senza compromessi, per una band che viene premiata per la scelta di unire le proprie esperienze per dare vita ad un progetto che non lascia respiro.

Pur senza mettere in campo sorprese importanti, gli ICMESA sembrano viaggiare su due binari paralleli: da un lato quello del classico rock che già dal primo ascolto si presenta originale ed interessante, dall’altro non manca qualche ammiccamento a quel tipo di proposte che riescono ad essere attuali e di immediato appiglio.

Questo aspetto potrebbe fare da base per le prossime mosse della band volendo, e per eventuali sviluppi futuri. “Quando c’era lei”, è un disco di valore, che si lascia ascoltare e riascoltare e riascoltare ancora.

About Author