19 Luglio 2024

Cycle/End, il duo heavy rock/alternativo proveniente appena fuori Montreal, Quebec, è destinato ad affascinare il pubblico ancora una volta con il loro ultimo singolo, “Broken Mirror”. Questa pubblicazione segna una pietra miliare significativa nel viaggio della band, mostrando la loro evoluzione e abilità musicale. Fondato da Jeremie, che si è trasferito a Montreal per perseguire le sue aspirazioni musicali e artistiche, Cycle/End è emerso come una potenza nella scena musicale locale. Jeremie, originariamente noto per i suoi ruoli come tecnico di scena e bassista, ha ampliato il suo repertorio includendo chitarra e voce all’interno della band. Questa espansione gli ha permesso di esprimere pienamente la sua visione creativa e di allargare i confini del suono del gruppo.

Una delle caratteristiche distintive dell’ultimo lavoro di Cycle/End è la collaborazione con l’artista poliedrica Rébecca Bucci. Conosciuta per la sua versatilità come comica, imitatrice e cantautrice, Bucci aggiunge una dimensione unica alla musica di Cycle/End. Insieme, Jeremie e Bucci creano un’esperienza uditiva avvincente, tessendo armonie non tradizionali che intensificano l’impatto emotivo delle loro composizioni, particolarmente evidente nei ponti e nelle costruzioni che conducono ai ritornelli.

Attingendo da diverse influenze che vanno dal post-hardcore e punk-rock all’indie ambient e al folk & blues, la musica di Cycle/End risuona con un vasto pubblico. “Broken Mirror”, in particolare, rende omaggio a band come Thrice, Smashing Pumpkins, Silversun Pickups, Foo Fighters e Stone Sour, mostrando un ricco arazzo di ispirazioni intrecciate in un suono coeso e distintivo.

“Broken Mirror” approfondisce i temi della libertà, ispirandosi ai momenti introspettivi durante il lockdown dovuto alla pandemia. Riflettendo sui confini sfumati tra prigionia e libertà, la canzone cattura l’essenza di un’introspezione collettiva vissuta in tempi incerti. Mentre il mondo esce dalla reclusione, la questione di cosa costituisca la vera libertà rimane più rilevante che mai.

Dalla primavera del 2023, Cycle/End ha pubblicato cinque singoli, ciascuno dei quali contribuisce alla loro crescente reputazione di musica innovativa e toccante. Guardando al futuro, i fan possono anticipare un EP di 4 tracce previsto per l’uscita nell’autunno del 2024, promettendo ancora più profondità e creatività da questo promettente ensemble.

“Broken Mirror”
https://open.spotify.com/intl-pt/album/6yZQ6NFuPBPqKpAWpSeTon

About Author