21 Maggio 2024

Gurudine, è un artista/produttore indipendente nato nel Queens, New York, cresciuto e attualmente residente a Miami, Florida. Questa canzone è stata scritta quasi 3 anni fa, più o meno nello stesso periodo in cui ha iniziato a produrre e creare la sua musica.

Il suo nuovo singolo “Toxic Language” , ci regala un’ascolto coinvolgente e travolgente, il cui andamento genera un vortice di vibrazioni positive, con innesti ruvidi e taglienti che lasciano spazio a riff più energici che esaltano l’atmosfera e che collocano questa proposta tra le file di un ottimo Alternative Metal .
Un ascolto dinamico dal sapore intenso con l’intento a nostro avviso ben riuscito di rendere il brano nell’insieme molto fluido e dinamico, apportando così il suo ottimo contributo alla causa.

Gurudine , con questo singolo, lascia senza dubbio un’ottima impronta, suonando con facilità e naturalezza e dimostrando di sapersi muovere nel proprio ambiente musicale, offrendo un genere accattivante ed attuale che rimane nella mente con facilità.

7.0/10

Tracklist:

  1. “Toxic Language”
https://open.spotify.com/track/0J7AzWYffggnd6YNVaRV2k?si=4b4ca3b2050e48b2

About Author