24 Giugno 2024

Quindi c’è questo ragazzo, che ora vive in Arizona, cresciuto sulla costa della Florida nordoccidentale. Ha deciso di lasciare la scuola da adolescente e di trascorrere tutto il suo tempo a suonare la chitarra, una Fender Jazzmaster per l’esattezza.

Folla sbagliata, troppo rumorosa, hai capito. Poi una vita di piccole band, spiagge sabbiose, infine l’inevitabile incidente stradale… bocciato al liceo. I tempi difficili, senza una direzione, hanno richiesto del tempo per la retrospezione. Focus ritrovato, allacciato, diretto in Texas, poi perso ad Austin. Una sosta all’UT, una laurea in fisica, molto, molto più difficile di quanto pensasse.

Il sabato sera si suona per strada sul marciapiede della 6a Strada, con la custodia della chitarra aperta, devi continuare a suonare o potresti iniziare ad arrugginire. Non potevo sfuggire a questa voce interiore, dovevo ascoltare, non avevo scelta. Prima uscita, pace ritrovata, scrittura di testi, ripetizioni di accordi. Quindi ricorda: non importa dove vai, eccoti lì, cambia la tua vita, suona la chitarra.

“Forgive Me Back”, è una traccia che ci pone di fronte ad una metrica generale coinvolgente ben esaltata da una struttura nel complesso d’atmosfera che offre riff fluidi, con una sezione di suoni che regalano metriche dinamiche a nostro avviso ben inseriti per tenere vivo e pulsante l’ascolto.

“Forgive Me Back” , convince per semplicità e naturalezza con cui viene suonata e proposta, con quella gran dose di suoni morbidi che si alternano a riff più energici, che rendono l’ascolto ancora più originale ed intenso. Questo nuovo singolo conferma come si stia andando sulla strada giusta.

7.0/10

Tracklist:

  1. “Dance For Me”
https://open.spotify.com/track/1JmoR1mq1mdeuKZtv6Hl3p?si=3d5a576aaefa4a98

About Author