26 Maggio 2024

Se innamorarsi a una festa in una calda sera d’estate fosse una canzone, sarebbe sicuramente FESTA, l’ultimo singolo di LOWAVE e STEVA.
La prima collaborazione tra i due artisti emergenti fa rivivere a chi l’ascolta le emozioni che tutti abbiamo vissuto almeno una volta, l’amore a prima vista a una festa.
L’incertezza, il desiderio e la felicità di quei momenti, cristallizzati su una base prodotta da LOWAVE e ADMA, dalle vibes estive e nostalgiche.
L’ukulele (suonato da LOWAVE) è lo strumento principale che dà vita a questa base, sulla quale poi i due cantanti hanno espresso tramite un flusso di coscienza e una struttura del testo poco convenzionale ma molto efficace, tutte le emozioni e le sensazioni legate a un amore sfuggente in un momento di festa.

STREAMING
https://open.spotify.com/intl-it/album/1Zt3lMQj1328qR0vBAs8S6?si=ZJ8A-Th9QSOV_lLc0DUikQ

BIOGRAFIA

Nato nel 2000 a Monza, Alessandro Franchetti, in arte LOWAVE, si esprime con la musica fin da piccolo. Grazie al pianoforte in casa della nonna paterna scopre il suo amore per l’espressione artistica. Le sue radici italo-spagnole lo portano a ispirarsi a una vasta gamma di artisti e di sonorità.
La sua carriera musicale inizia ricreando per gioco le sue canzoni preferite su un’applicazione del suo tablet, per poi passare a software di produzione veri e propri, dove produce i suoi primi brani originali. Oltre a produrre su pc, suona anche tastiera, chitarra e ukulele in una piccola band da lui fondata.
Nel 2021 pubblica il suo primo EP insieme a V-Nox, chiamato REP, una piccola raccolta di brani hiphop originali con cui i due artisti vogliono gettare le basi della propria reputazione.
Nel 2022 pubblica insieme ad altri cinque artisti il disco ARCANA MIXTAPE V.1, un concept album in cui ogni canzone si basa in sonorità e significato su un arcano maggiore delle carte dei tarocchi.
Nel 2023 pubblica il singolo FINISCE COSÌ, dove racconta della fine di una relazione complicata, dove per quanto ci si provi a evitare che succeda, finisce sempre allo stesso modo.

Francesco Stevanin, in arte STEVA, è un emergente classe 2000 nato a Monza che attraverso la musica “esprime ciò che non riesce a dire a parole”. Per tradizione familiare, fin da piccolo affianca agli studi e allo sport lezioni di chitarra, che abbandona per carenza di passione. Riprende la chitarra in mano solo nel periodo Covid dove chiuso in camera inizia a sperimentare scoprendo il mondo della poesia musicale: trova nello scrivere i propri testi una sincera forma di sfogo e ci si immerge.
Lasciati gli studi di economia a Milano si sposta a Firenze per frequentare il corso di DAMS, qui conosce artisti della scena indie di Livorno che lo spronano a pubblicare i suoi inediti.
Nel gennaio 2023 pubblica il suo primo singolo GELATO: una storia finita male che viene raccontata attraverso una serie di ricordi di quei particolari insignificanti che trasportano le emozioni più forti della nostalgia amorosa.
Nello stesso anno pubblica altri due singoli BANGLA e OTTOAGOSTO: il primo ha un testo molto morbido e malinconico, il secondo invece ha un carattere più festoso dedicato al divertimento estivo con una punta di malinconia. Con questi tre singoli e altri inediti viene selezionato per i provini per la scuola di AMICI.
Nel maggio del 2023 al Cage di Livorno apre, per la prima volta nella sua vita, un concerto da artista.

About Author