28 Febbraio 2024

Dopo essersi presentato con il brano La musica che piace a me, essere pubblica il suo secondo brano, Portami dove si cresce, fuori venerdì 6 ottobre per Semplicemente Dischi/ADA Music Italy. L’artista palermitano punta forte sulle chitarre in un brano carico e teso che assorbe la lezione del rock alternativo di fine anni 2000 inserendolo in un contesto moderno grazie a una produzione dinamica e contemporanea e a un cantato intenso.

“Portami dove si cresce è una canzone che descrive la necessità di diventare più grandi, progredire, migliorare, evolversi, grazie all’aiuto delle altre persone. Scrollarsi di dosso il bisogno di esistere, di essere uno, di essere soli, di essere solitudine, di essere accettati, senza giudizi, senza pregiudizi. Spogliarsi dei pensieri e delle contraddizioni personali, per crescere insieme, per affrontare il mondo, insieme”, racconta essere a proposito del brano.

Ascolta Portami dove si cresce:

image

BIO

essere è un progetto solista che prende forma nel 2023 a Palermo, da un gruppo di amici senza futuro. Pensa al passato, vive il presente, e non riesce a vedere il futuro. Non ricorda ciò che è stato, la musica l’ha rovinato, la musica l’ha salvato. Da lì in poi fonde la sua adolescenza ribelle con le canzoni dei lunghi viaggi in macchina da piccolo con i genitori, riesuma le sue radici punk, rock e new wave e le annaffia di indie e cantautorato. Il viaggio è lungo, il viaggio continua e ci sono troppe stazioni dove si può fare benzina. E ripartire.

About Author