28 Febbraio 2024

”Volume II” è il titolo del secondo album degli ELLE ricco di riferimenti musicali che lo rendono nel complesso originale e di nicchia. Nei nove brani che compongono questa opera d’arte, si respira l’intimità della musica di D. Sylvian, Nick Drake, Elliot Smith alternata a ispirazioni strumentali facenti capo a band post rock di Chicago come Tortoise o a band come Blonde Red Head e Karate.   Le sonorità sviscerano tra il pop e il folk passando anche da momenti alternative, che regalano sonorità intense e profonde già dal primo ascolto.

In questo percorso musicale troviamo atmosfere melodiche come nella open track “Roof” e linee più marcate e profonde che intensificano il suono e danno manforte ad una voce ben impostata che rende l’ascolto per lo è più cupo ma per niente brutto.   Gli Elle non rinunciano a brani più articolati come ad in “Landslide” ( cover dei Fleetwood Mac ), per citarne una, dove il sound generale si esalta e prende una corporatura più intensa.   “Volume II” è un album particolare, dinamico dove l’intreccio di suoni genera atmosfere piacevoli all’ascolto, grazie anche alla buona sinergia del gruppo che riesce a trasmettere vibrazioni intense  che regalano un tappeto musicale profondo.  

Un ulteriore passo avanti per questa band  che dimostra maturazione e buona dote tecnica riuscendo a creare un sound semplice e diretto.

About Author