24 Giugno 2024

Anticipato dal singolo “Bristol”, esce in CD e su tutte le piattaforme digitali, il 5 aprile 2024, “Elefanti a Buckingham Palace” nuovo EP ella band bergamasca GRANELLI, pubblicato e
distribuito da Orangle Records (Ingrooves, Virgin Music Group), management e promozione a cura di Alka Record Label, prodotto da Michele Guberti presso il Natural HeadQuarter Studio di Ferrara.
“Elefanti a Buckingham Palace” è un EP di 5 tracce. Il titolo gioca sul modo di dire “Come un elefante in una cristalleria”, che rischia di fare continuamente danni. Si tratta di canzoni pop, in gran parte d’amore, suonate dal punto di vista di chi si sente inadeguato, si guarda dentro e dà
nuova forma ai propri sentimenti.

Tracklist: 01 Asfalto, 02 Spina, 03 CQDP, 04 Bristol, 05 Osaka

Così Giorgio (voce della band) presenta il nuovo lavoro: “Vestiamoci da elefanti” è il primo verso che ci ha suggerito il titolo. Incoraggia l’abbandono del giudizio, a non prendere sul serio i propri difetti. Ed è un invito a sognare in grande, a immaginare che un giorno valicheremo le Alpi insieme, come se fossimo una cosa sola. Lo cantiamo nella traccia di apertura, “Asfalto”.
Abbiamo completato il titolo prendendo spunto da un secondo verso: “A Buckingham Palace ti dedicheranno una festa”. Il sogno si infrange. Noi siamo stati a malapena invitati, mentre ‘tu’ sei all’apice del successo. “Finirai sul Times”, “Taglierai il traguardo”. “Io cercherò di seguirti con lo sguardo”. Lo cantiamo nel nuovo singolo, “Bristol”.
Essere elefanti a Buckingham Palace è un percorso a ostacoli. Diamo nell’occhio, e siamo maldestri. Gli altri, che ci sembrano essere più ‘adatti’, ci “chiedono se siamo in cerca di qualcosa di concreto nella vita”. Noi, anche se ci sentiamo giudicati, continuiamo a cercare noi stessi nell’autenticità di ciò che proviamo. Muovendoci con tutto il nostro peso.
I nostri barriti hanno melodie leggere, ritmi decisi, e uno schema pop. Siamo contenti che anche altri animali si stanno unendo al nostro ballo malinconico. Siete tutti invitati, nessun dresscode sarà previsto.”
L’EP è accompagnato dai visual video di “Osaka” e “Spina”, ideati e realizzati dall’incontro della band con Umberto Da Re. I due video ritraggono i Granelli, e giocano su elementi simbolici (sole del Giappone per “Osaka”, cactus per “Spina”) e completano gli altri 3 brani dell’EP “Elefanti a Buckingham Palace”, già accompagnati da videoclip ufficiali.

BIOGRAFIA

Giorgio, Davide, Lorenzo e Zenk sono GRANELLI, band indie bergamasca. Nel 2021, Granelli sono semifinalisti del concorso Nuovi Suoni, risultando tra i migliori artisti originali della provincia di Bergamo. Le prime esperienze locali e la stesura di nuovi inediti confluiscono nella pubblicazione di “Cani, stelle e videotape” (2022), EP auto prodotto con la collaborazione di Luca Balduzzi ed eseguito in anteprima sul palco milanese Mare Culturale Urbano. Dall’incontro con Massimiliano Lambertini, nasce la collaborazione con lo storico studio ferrarese Natural HeadQuarter di Manuele Fusaroli (Zen Circus, Tre Allegri Ragazzi Morti, Il Teatro Degli Orrori, Bugo, Nada, Mezzosangue, Management, Le Luci Delle Centrale Elettrica, Luca
Carboni e tanti altri), che consolida la scrittura dei nuovi pezzi, infondendo forza pop al progetto.
Brani come “Asfalto”, “Spina” e “CQDP”, vengono rilasciati come singoli nei mesi successivi. Tutte le nuove tracce, prodotte da Michele Guberti, rappresentano una svolta verso influenze
indie e urban. Saranno raccolte nel nuovo EP “Elefanti a Buckingham Palace” in uscita il 5 aprile 2024 per Mendaki Publishing – Orangle Records (Ingrooves, Virgin Music Group),
anticipato dal singolo “Bristol”.

I Granelli sono:
Giorgio Granelli – voce principale
Davide Capoferri – chitarre elettriche
Lorenzo Rosbuco – basso
Lorenzo “Zenk” Roncelli – batteria

About Author