21 Maggio 2024

El Kintano y la Venerea hanno appena pubblicato il loro nuovo lavoro intitolato “Bloody Oceans” registrato sulla costa asturiana spagnola, mixato, prodotto e masterizzato ai Montreal Studios dal produttore Hans Kruger.

“La Plaga”, il singolo estratto dall’album si presenta come un brano potente, sbalorditivo, strepitoso creato per soddisfare gli amanti del Punk Rock.

“La Plaga”, è una bella proposta , che mostra una buona padronanza tecnica nel genere che si vuole proporre. Sound generale energico e grintoso, con una linea vocale aggressiva ed allo stesso tempo tagliente che amalgama molto bene il brano che a tratti si presenta più morbido e melodico, andando così ad esaltare l’atmosfera generale rendendo l’ascolto intenso e ben costruito.

Il lavoro delle chitarre graffianti, conferiscono un notevole impatto sonoro, generando di fatto una buona dinamica durante l’ascolto che si rivela così avvincente e per niente stancante.Una traccia che coinvolge l’ascoltatore trascinandolo in una dimesnione suggestiva che emana ottime vibrazioni.

La band ha sicuramente ottime potenzialità per poter proporre idee originali e per niente scontate, sorprendendo in positivo l’ascoltatore, riuscendo a regalare ancora di più una bella ignezione di energia.

Da ascoltare e goderne fino all’ultima nota!!

7.0/10

Tracklist:

  1. “La Plaga”
https://open.spotify.com/track/3409lr2138dSWlw5MwFv3L?si=4f241a878ba248e8

About Author