2 Marzo 2024

Downcutting Streams direttamente dall’Ungheria, propone con il suo nuovo singolo “Entering the valley/Landscape of denial” un genere musicale il cui flauto, è considerato lo strumento principale accanto al pianoforte.
Le sue composizioni si basano su suoni acustici di flauto, pianoforte, chitarra e tom/batteria da concerto. Il basso è l’unica parte elettrica.

“Entering the valley/Landscape of denial”, è una traccia corposa, coinvolgente con un’atmosfera ridondante che scalda e trasporta l’ascoltatore verso dimensioni fluide. Una linea generale voluminosa dove primeggia un atmosfera soffusa fatta da una sezione di synth e campionamenti taglienti dal sound diretto, sufficiente a catturare l’attenzione degli amanti del genere. La voce particolarmente grintosa, conferisce una buona dinamica a tutto il percorso che regala un impatto sonoro bello da sentire.

Downcutting Streams, con questo nuovo singolo dimostra come sappia muoversi nel suo ambiente Alt. Rock, troppo spesso navigato da proposte banali e scontate , mentre in questo caso siamo di fronte ad una proposta, attenta a non trascurare nessun dettaglio per proporre una traccia che vince e convince. Ascoltare per Credere.

7.0/10

Tracklist:

  1. “Entering the valley/Landscape of denial”

About Author