5 Marzo 2024

I Die Tired irrompono sulla scena rock alternative con il loro singolo di debutto “Play” per la SODEH Records.
Combinando suoni ruvidi con melodie emotive, non si può fare a meno di lasciarsi avvolgere dall’energia di questo singolo. Da groove contagiosi a linee di basso sporche e hook memorabili, questo è l’alt-rock di alta qualità .

Il chitarrista e cantante Matt DeAngelis spiega che Play consiste nel “lasciarsi alle spalle le cose che ti trascinano giù e perseguire ciò che ami. Portando con te le persone a cui tieni di più e appoggiandoti all’innocenza e alla bellezza che si possono trovare nella vita di tutti i giorni. Questa canzone parla del divertimento e dell’essere liberi… innamorarsi, fare paracadutismo, viaggiare per il mondo; fintanto che è puro ed è ciò di cui hai bisogno.

Armonie vocali, ben sostenute da suoni semplici e diretti che conferiscono volume al sound. Un ascolto fluido energico e ricco di vibrazioni gradevoli all’ascolto , che concedono nel complesso, un singolo caldo. Il quadro di questa traccia si completa con una voce intensa, leggera, a tratti modulata,ma anche decisa quanto basta per rafforzare il sound e che genera un sound profondo e melodico, creando alla fine , un singolo che sorprende in positivo per semplicità. Un brano che scorre liscio e fluido, senza particolari artefatti, concedendo un ascolto diretto e di immediato appiglio.

7.0/10

Tracklist:

  1. “Play”

About Author