26 Maggio 2024

Colder descrive il lento degrado di una relazione un tempo amorosa. Le piccole discussioni stupide, gli occhi al cielo e la sensazione irremovibile che quella persona accanto a te non è la persona di cui ti sei innamorato .

Stiamo parlando del nuovo singolo dell’Irlandese Chris Ward dal titolo “Colder”, un brano caratterizzato da chitarre fortemente distorte, linee di basso profonde e una voce appassionata e impennata incapsulando perfettamente i sentimenti di perdita , riuscendo così a dare all’ascoltatore una visione di una situazione difficile.

In questo nuovo singolo, corpo e profondità sonora si fondono a regola d’arte con una buona dose di fluidità ed un impatto sonoro intenso, tutto ben amalgamato da una voce che rende melodico l’ascolto.
Non è la solita proposta banale, nemmeno scontata, sebbene il genere sia ormai pieno di proposte più o meno valide (e possiamo sicuramente mettere la vostra tra quelle valide). La cura dei dettagli riesce a valorizzare la traccia e collocarla tra le più originali.

“Colder” stupisce in positivo per semplicità e naturalezza riuscendo a coinvolgere e trascinare l’ascoltatore verso dimensioni fatte di vibrazioni intense e positive. Un chiaro segno della versatilità di Chris e di come riesca a proporre della buona musica senza cadere nel solito calderone di idee.

7.0/10

Tracklist:

  1. “Colder”
https://open.spotify.com/track/20EGtJaSOyeAq8lwngOhui?si=b30bd906f2d045d1

About Author