2 Marzo 2024

Esordio discografico per Sofia Malpeli, in arte Cherrylli, con l’album “Nomi”.

Pubblicato ufficialmente da Areasonica Records su tutte le piattaforme digitali ed anche in formato CD, l’album è il frutto della collaborazione tra Cherrylli e Dario Rabboni, in arte Dici, già produttore e autore dei testi della band Scala H.

In questi dodici brani si possono apprezzare strutture intense e dalle intenzioni grintose “Su come un gabbiano”, che lasciano spazio a traccie più morbide quasi melanconiche “Nuovo fiore”, creando nel complesso una buona dinamica ben esaltata da una linea vocale cristallina e allo stesso tempo decisa che completa un bel quadro musicale.

Cherrylli , dimostra una buona padronanza tecnica e un buon bagaglio di idee che riesce a concretizzare con questo debutto che di fatto è la prova concreta di come sia padrone della scena underground italiana. Una buona prova che trasmette calore e piacevoli vibrazioni sonore. Da ascoltare

About Author