27 Febbraio 2024

Per il loro secondo album “City Stop”, Bil&Gin ci offre un viaggio elettronico intorno al mondo, cosparso di strumenti dal vivo. I suoni utilizzati sono evocazioni di città selezionate.
Ogni brano dell’album è il nome di una città e rimanda al suo genere musicale, alla sua storia oa uno spaccato di vita.

“Mahabalipuram (City Stop)”, è una traccia che offre un approccio al moderno stile elettro/rock .Un viaggio trascinante ricco di sonorità melodiche che si amalgamano con riff più particolari e ricercati, tipici del genere con l’intento a nostro avviso di rendere l’atmosfera fluida per mezzo di synth e suoni campionati che esaltano ed in alcune circostanze tagliano il sound senza far male ma piuttosto accarezzare, lasciando un buon segno sin dalle prime battute così da regalare all’ascoltatore sonorità ricche di dinamica.

Una proposta che riesce ad essere incisiva e gradevole all’ascolto e che denota come i Bil&Gin, sappiano trasmettere passione e senzanzioni positive con il minimo impiego di strumentazione, perchè in fin dei conti le così più semplici sono le più difficili a fare, ma in questo anche quelle più riuscite.

7.0/10

Tracklist:

  1. “Mahabalipuram (City Stop)”

About Author