21 Maggio 2024

Berí pubblica un lussureggiante taglio pop orchestrale, “Sonneteer” (RIYL: Of Montreal, David Byrne, Vampire Weekend) co-scritto e co-prodotto con il collega newyorkese Sea Glass (il progetto del produttore Jake Muskat). È una melodia sbarazzina, intrisa di synth, con la caratteristica fantasia letteraria di Berí sulle prove e i travagli di un artista. L’abile narrazione è sostenuta da uno scintillante caleidoscopio di voci in cima alle giocose chitarre e tastiere di Sea Glass, archi di Jared Saltiel e percussioni di Mauro Refosco (David Byrne, Atoms For Peace).

“Sonneteer” è il primo singolo di Berí dopo il suo EP di debutto del 2022 “Stray Cat Kingdom”, che contiene i singoli “Greta’s Inn” (feat. Kishi Bashi e Mauro Refosco) e “My Brooklyn (Is Better Than Yours)” approvato dalla rivista FLOOD. Berí pubblicherà una serie di singoli nel 2023, che porteranno al suo album di debutto più tardi nel 2024.

“Sonneteer” , il singolo pubblicato, ci pone di fronte ad una metrica generale coinvolgente ben esaltata da una struttura nel complesso semplice e lineare che offre riff fluidi, con una sezione di suoni che regalano metriche ridondanti a nostro avviso ben inseriti per tenere vivo e pulsante l’ascolto.

“Sonneteer” , convince per semplicità e naturalezza con cui viene suonata e proposta, con quel pizzico di dinamica che non guasta mai e che rende l’ascolto ancora più originale ed intenso. Questo nuovo singolo conferma come si stia andando sulla strada giusta.

7.0/10

Tracklist:

  1. “Sonneteer”
https://open.spotify.com/track/09WjTFcp9t38FeiJzvZtwk?si=0bbe8aac21e94649

About Author