21 Febbraio 2024

“Asleep” è il nuovo singolo di Atom Made Earth, affascinante progetto musicale nato nel 2013 da un’idea del chitarrista marchigiano Daniele Polverini, trasformatosi in questi ultimi anni nel suo vero e proprio laboratorio solista.
Si tratta della seconda anticipazione dal terzo album in studio dell’artista di Ancona in uscita autoprodotto il 18 ottobre 2023, intitolato “Songs for a Dreamer”. L’album sarà disponile in streaming, digital download e in un prezioso 33 giri edizione limitata.
Musicalmente parlando, le sonorità heavy, progressive e psych degli esordi si sono evolute ed inglobate in un sound che adesso abbraccia vibrazioni shoegaze, psichedelia, ambient e dream pop.
Accompagnato da un ‘piovoso’ lyric video realizzato dallo stesso Daniele Polverini, “Asleep” è il brano ideale per traghettarci in questo primo scorso di stagione autunnale.
La splendida foto di copertina è di Satya Dalia.
Occhio alle emozioni, e buon ascolto!

● Ascolta “Asleep” su Spotify https://bit.ly/46uSovH

Biografia
Atom Made Earth è un progetto nato da un’idea del chitarrista e polistrumentista Daniele Polverini, iniziato nel 2013 con il tastierista Nicolò Belfiore ed il batterista e Thomas Testa, con l’ulteriore aggiunta dopo breve tempo di Lorenzo Giampieri al basso.
Nel 2014 hanno esordito con un demo live autoprodotto dal nome ”Border Of Human Sunset”, suonando poi successivamente live al Musica W Festival assieme ad artisti del calibro di Alcest, Red Fang e Ornaments.
Nel 2015 collaborano con l’etichetta discografica Red Sound Records e con un produttore Americano di nome James Plotkin, registrando il primo album in studio ”Morning Glory”, pubblicato nel Gennaio del 2016 e completato da un tour di concerti in Italia nel periodo seguente, tra i quali con Aucan, Soviet Soviet, Stoner Kebab e The Fauns.
Nel Marzo del 2018 il progetto subisce un cambio con l’uscita dalla formazione originale da parte di Thomas Testa alla batteria e di Nicolò Belfiore alle tastiere, sostituiti da Daniele Duranti alla batteria/percussioni e da Nicolò Borgognoni alle tastiere e synth, proseguendo così alla scrittura dei brani per la realizzazione di un nuovo Ep chiamato “Severance” e pubblicato neI Febbraio del 2019.
Negli anni successivi dopo l’arrivo del COVID 19 e vista l’imprevedibilità nel settore musicale, il progetto viene dirottato da Polverini in un personale laboratorio audio, creandosi un piccolo studio di registrazione privato per poter curare e gestire i propri lavori in modo autonomo e con le tempistiche necessarie.

About Author