19 Luglio 2024

Aleef Sheen, è un cantautore franco-marocchino, che ci presenta il suo nuovo brano intitolato “Les Filles de l’air”, pubblicato dall’etichetta parigina December Square.

Aleef Sheen (Rabat 1992) cerca un equilibrio tra nuvole e sensualità attraverso la sua scrittura e il suo lavoro musicale Plurilingue per caso poi per principio, dissemina nei suoi testi enigmi raccolti all’incrocio delle lingue.

Il suo singolo d’esordio, propone un breve e intenso viaggio attraverso la sua immaginazione, dai ponti di Parigi su cui si spezzano i cuori ai giardini del passato dove la memoria si perde.

Una traccia ben sostenuta da suoni semplici e diretti creati per regalare un sound caldo e corposo. Un ascolto fluido leggero e ricco di vibrazioni gradevoli all’ascolto , che concedono nel complesso, un brano morbido e ridondante.

Nessun eccesso ritmico contenuto ma che riesce a trasportare l’ascoltatore, e catturare l’attenzione. Un sound generale deciso quanto basta per rafforzare il brano creando un’atmosfera profonda e melodica.

Questa in sostanza la proposta che sorprende in positivo per semplicità. Un brano che scorre liscio , senza particolari artefatti, concedendo un ascolto diretto e di immediato appiglio.

7.0/10

Tracklist:

  1. “Les Filles de l’air”
https://open.spotify.com/track/0DHyi6u0IxmqAv8bEzbMQ3?si=1d2eb0a5a72f44de

About Author